Come scegliere un bollitore per fare il tè

Viaggio intorno al tè vi porta a scoprire l’importanza di un buon bollitore per preparare una tazza di tè

Per preparare una buona tazza di tè sono importanti queste cose: tè in foglia, l’acqua, la temperatura e tempo d’infusione. Ad alcuni può sembrare strano ma il tè ha bisogno delle stesse attenzioni che mettiamo in cucina.

Continua a leggere “Come scegliere un bollitore per fare il tè”

Il “Sencha do” o “La via del Sencha”

Viaggio intorno al tè vi porta a scoprire come si prepara il tè verde Sencha e la cerimonia giapponese “Sencha do”

In Giappone esiste la cerimonia tradizionale del tè “Cha No Yu“, dove si usa il tè in polvere Matcha, che è codificata e ha dietro una filosofia data dal Buddismo Zen. Poi esiste il “Sencha do“.

Continua a leggere “Il “Sencha do” o “La via del Sencha””

Come infondere il tè giapponese senza fondersi i neuroni

Non avete idea di quante volte abbia visto persone totalmente nel panico davanti ad un bollitore, una teiera ed un tè verde giapponese. Anche tra veterani ed esperti del settore o, più semplicemente, tra incalliti tea-lovers, le foglie smeraldo del Sol Levante sortiscono spesso un effetto simil-terroristico. Ormai, non conto più le volte che mi sono sentito domandare indicazioni circa la temperatura, la strumentazione, le tempistiche, ecc.

Continua a leggere “Come infondere il tè giapponese senza fondersi i neuroni”

Il tuo Kung Fu sta in una tazza di tè

Ecco un articolo di Michele, un ragazzo toscano amante del tè e che ho il piacere di ospitare in questo spazio a voi dedicato “Un Tè con …”

Continua a leggere “Il tuo Kung Fu sta in una tazza di tè”

Tè futuristico?

Quando il tè incontrò il V60

Un “Mi piace” ad un mio vecchio articolo sul blog di Barbara… è così che io e Michele ci siamo conosciuti. Spulciando sul suo profilo ho notato che dirigeva un blog di poesie, in particolare haiku, e mi sono subito messo a leggerne qualcuna. Dovete sapere, infatti, che anche io mi diletto nell’arte del “poetare” (talvolta con discreti risultati) e non ho potuto resistere alla curiosità!

Continua a leggere “Tè futuristico?”