Come infondere il tè giapponese senza fondersi i neuroni

Non avete idea di quante volte abbia visto persone totalmente nel panico davanti ad un bollitore, una teiera ed un tè verde giapponese. Anche tra veterani ed esperti del settore o, più semplicemente, tra incalliti tea-lovers, le foglie smeraldo del Sol Levante sortiscono spesso un effetto simil-terroristico. Ormai, non conto più le volte che mi sono sentito domandare indicazioni circa la temperatura, la strumentazione, le tempistiche, ecc.

Continua a leggere “Come infondere il tè giapponese senza fondersi i neuroni”

Il tuo Kung Fu sta in una tazza di tè

Ecco un articolo di Michele, un ragazzo toscano amante del tè e che ho il piacere di ospitare in questo spazio a voi dedicato “Un Tè con …”

Continua a leggere “Il tuo Kung Fu sta in una tazza di tè”

Tè futuristico?

Quando il tè incontrò il V60

Un “Mi piace” ad un mio vecchio articolo sul blog di Barbara… è così che io e Michele ci siamo conosciuti. Spulciando sul suo profilo ho notato che dirigeva un blog di poesie, in particolare haiku, e mi sono subito messo a leggerne qualcuna. Dovete sapere, infatti, che anche io mi diletto nell’arte del “poetare” (talvolta con discreti risultati) e non ho potuto resistere alla curiosità!

Continua a leggere “Tè futuristico?”

“Basta un poco di zucchero”… ma non bisogna esagerare!

Coraggio, chi di noi, di tanto in tanto, non intona nella vita di tutti i giorni quella canzoncina che faceva capolino nel lungometraggio Mary Poppins diretto da Robert Stevenson ed uscito nelle sale nel 1964? Julie Andrews, interprete della tata di famiglia protagonista dell’intera vicenda, con il suo vestito elegante, il cappello a tesa larga ben fisso sulla testa e l’immancabile ombrellino alla mano, si è imposta come una delle icone degli anni ’60 ed è rimasta impressa nella memoria di numerose generazioni fino a giungere ai giorni d’oggi ed uno dei suoi motti era proprio “Basta un poco di zucchero”.

Continua a leggere ““Basta un poco di zucchero”… ma non bisogna esagerare!”

Il tè freddo, tre modi di prepararlo

Viaggio intorno vi farà scoprire tre modi per preparare il tè freddo

Anni fa vi avevo parlato de il tè in estate. Io continuo a berlo caldo anche in estate, come fanno nei Paesi caldi, perché

Continua a leggere “Il tè freddo, tre modi di prepararlo”