Un tè con … Viorica

Il 2 settembre vi avevo scritto che aprivo, all’interno della nuova pagina “Uno spazio per te“, una nuova rubrica “Un tè con…” apposta per voi amanti del tè che volete scrivere qualsiasi cosa su questa bevanda.

Oggi ho il piacere di ospitare Viorica Arhirii, Naturopata Bioenergetico e insegnante di Qi Gong, e naturalmente non poteva non scrivere un articolo che menzionasse il tè. Ecco quello che mi ha inviato via mail.

received_260950491425897.jpeg

La Maestra Liu He** in una lezione di qi gong ci parlava dell’Immutabilità della vita e dell’Immutabilità dell’Universo.
Per i taoisti il concetto dell’immutabilità è la grande legge della trasformazione di ogni cosa. L’immutabilità incondizionata è quella a cui l’uomo deve adeguarsi.

Per noi occidentali è difficile comprendere come una cosa immutabile può essere mutabile. Infatti Liu He ci ha spiegato prendendo come esempio il telaio e la tela.
Il telaio è l’armatura: è l’immutabile. La tela, invece, è il mutabile: è un tessuto che permette di mutare le cose per trasformarle.
La tela è quella parte dove l’essere umano tesse la sua vita, crea il suo destino. Il telaio, invece, appartiene a una forza cosmica, è l’immutabile e dove l’uomo non può “mettere la sua mano”.
La tessitura è l’interdipendenza di tutte le cose l’energia cosmica è in perenne flusso, in perenne trasformazione a cui l’uomo durante la sua vita si deve adattare. E c’è chi è rigido oppure chi è troppo morbido al cambiamento. Ci vuole la flessibilità. E qui, per semplificare ancora il significato, Liu He, ha associato quest’esperienza al modo come 3 alimenti da bollire:

  1. L’uovo
    Durante la bollitura, l’uovo, modifica il suo stato: da fluido al solido, diventando sempre più duro, sia all’interno che all’esterno. Quindi, questa condizione di rigidità e durezza non è proficua per il cambiamento.
  2. La carota
    Cruda è dura, ma durante la bollitura diventa molto morbida e molle. Di conseguenza anche qui non ci sono i presupposti per un buon cambiamento.Oolong in Gaiwan
  3. Il tè in foglia
    Una volta messo nell’acqua calda sprigiona già il suo aroma intenso e rilassante. Rende l’acqua una bevanda curativa sia per il corpo che per lo spirito.
    E qui si intravede l’essenza della vera trasformazione dando spazio alla flessibilità e adattabilità.

 

E per completare l’articolo aggiungo questo estratto dal libro “ I Ching taoista” di Th. Cleary che dice:

Uno è capace di adattarsi al cambiamento e quindi accetta l’incolto, attraversa con decisione i fiumi, non trascura il distante e tronca il settarismo. Accettare l’incolto significa essere di mente aperta e tolleranti, applicando la flessibilità. Attraversare i fiumi vuol dire essere coraggiosi e decisi applicando la fermezza. Non trascurare ciò che è lontano significa osservare con calma, esaminando senza fretta, il coronamento della flessibilità. La fine del settarismo significa arrestare il falso e sostenere la verità, l’attuazione della IMG-20180918-WA0040.jpgfermezza. Avendo la flessibilità nella fermezza, la fermezza nella flessibilità, applicando sia morbide che intense forme di coltivazione a secondo di ciò che è giusto, uno può progredire in accordo con l’azione equilibrata. Questo è l’equilibrio reciproco della fermezza e della flessibilità per determinare la pace.

Buona tazza di tè a tutti!
Viorica Arhirii
sito: biogong.it
facebook: biogong di viorica arhirii
youtube: Viorica Arhirii

Nota: ** Liu He ha iniziato a praticare e insegnare Qi Gong molto giovane con suo nonno, eminente medico e Maestro di Qi Gong. Ha partecipato a numerosi congressi internazionali di Medicina Cinese e di Qi Gong. Da quando lasciò la Cina nel 1989, ha fondato con suo fratello Dr. Liu Dong due scuole di Qi Gongin Francia e negli USA, la scuola Ling Gui di cui è l’istruttore principale. Insegna Qi Gong in Europa e negli Stati Uniti.

#Unatazzacon
17 febbraio 2018

7 risposte a "Un tè con … Viorica"

Add yours

Scrivi un commento. Grazie mille

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: