Tazza per baffi?
Ma che cosa sono queste tazze?
moustache-victorian-liverpoolmuseums

Dovete sapere che durante il periodo Vittoriano, quello della Regina Vittoria che va da 1837 al 1901, gli uomini portavano i baffi.
Come vi avevo scritto in Afternoon Tea, Cream Tea e High Tea l’usanza di bere il tè venne introdotta da Anna Maria Russell (1783-1857), duchessa di Bedford, all’inizio dell’800.

Gli uomini avevano l’abitudine di usare la cera per tenere “cotonati” i baffi. Quando bevevano una tazza di tè erano in grosse difficoltà in quanto, il vapore della bevanda calda, faceva sciogliere la cera dentro la tazza che rendeva il tè imbevibile e si sporcavano i baffi con il liquore.

mustache-protector-cupNel 1860 Harvey Adams produsse una tazza con una mensola che impediva ai baffi di rovinarsi e sporcarsi e, quindi, potevano bere il tè o il caffè senza problemi.

Da lì a poco i servizi da tè cominciarono ad essere composti anche dalla tazza per i gentiluomini inglesi e da lì a poco si diffuse in tutta Europa e in America.

Tra il 1920 e il 1930 i baffi passarono di moda e adesso queste tazze sono ambite dai collezionisti.

Buon #viaggiointornoalte.

mustache-tazza-con-piattino

Barbara

1 febbraio 2017

Annunci