Latte, limone, zucchero come si beve il tè?

Latte o limone?

E’ una questione di gusto e di abitudine, ad esempio nel Regno Unito si usa aggiungere il latte mentre in Italia e negli USA si usa principalmente il limone.

Tè al latte

Gli inglesi usano principalmente tè neri, ovvero i tè provenienti dalle loro vecchie colonie come l’India e Ceylon, l’attuale Sri Lanka. Questi tè sono più corposi e, quindi, ci sta benissimo una nuvola di latte. Questi tè sono ad esempio gli Assam (nomi di regioni dell’India) e i Ceylon tè che usati per la prima colazione e il tè del pomeriggio. I Darjeeling si bevono in purezza, ovvero senza aggiungere niente!

L’aggiunta di limone, invece, cambia totalmente il gusto perché contiene l’acido ascorbico, che altera il gusto e l’aroma della bevanda.
L’uso del limone nel tè parrebbe, da una ricerca scientifica, che farebbe aumentare l’assorbimento delle catechine, le sostanze antiossidanti, della famiglia dei flavonoidi.

Provate, invece, ad aggiungere una fetta di arancia che non altera troppo il gusto del tè ma che, in quanto agrume, fa aumentare lo stesso l’assorbimento delle sostanze antiossidanti benefiche per il nostro organismo, come apparato digerente, intestino, cuore e vasi sanguigni 🙂

Tè al limone

Sconsiglio di aggiungere latte e/o limone ai tè più delicati come i bianchi, gialli, i tè verdi e gli Oolong/Wulong sia a bassa sia ad alta ossidazione.

Zucchero sì o zucchero no?

Per  quanto riguarda l’aggiunta dello zucchero, furono gli inglesi ad iniziare.
Suggerirei di utilizzare quelli che non ne alterino il gusto. Cercate di prediligere zuccheri grezzi ovvero non raffinati come lo zucchero bianco, dannoso per la salute. Ottima alternativa per la salute, anche se altera il sapore del tè, è il miele.

In ogni caso lo zucchero si usa solo per i tè neri corposi, come le miscele di tè indiano. E’ bandito per i tè bianchi, verdi, gialli, Oolong e, naturalmente, per i tè pregiati come i Darjeeling. Del resto non si dovrebbe bere anche il caffè senza zucchero? 😉 🙂

I cinesi bevono il tè senza aggiungere latte e zucchero.
In Russia e in Iran mettono in bocca una zolletta di zucchero prima di bere il tè, che è in genere molto forte.
I giapponesi, invece, si mettono in bocca un loro dolce tipico, l’Higashi, una sorta di zuccherino prima di bere il tè Matcha.

Higashi Wagashi
Higashi

8 risposte a "Latte, limone, zucchero come si beve il tè?"

Add yours

  1. forse sarà stato un Wagashi (= dolce in giapponese) dal nome Kurishigure.
    Kurishigure è un morbido wagashi autunnale. Il suo soffice guscio di pasta a base di anko (l'anko è una marmellata giapponese preparata con un tipo particolare di fagioli di soia rossi, gli azuki) racchiude un cuore leggero di castagna finemente zuccherata.

    Mi piace

  2. cara barbara,
    il te con il latte l ho bevuto una volta soltanto a londra… (non mi era piaciuto molto..) io lo preferisco o nero o con il limone sarà che adoro gli agrumi… ma e sempre istruttivo conoscere gli usi di ogni nazione e conoscerne un po la storia…apprendere queste info dalla tua delicata e attenta penna , nel tuo blog, è sempre bello!
    t auguro un buon w.e.
    daniela

    Piace a 1 persona

    1. Cara Daniela,
      ti ringrazio del tuo punto di vista.
      Posso immaginare che non ti sia piaciuto. Quando si assaggia qualcosa preparato in maniera diversa, rispetto a come siamo abituati, ci sembra strano. Dobbiamo dare il tempo alle papille gustative di abituarsi al nuovo sapore.

      Quando vorrai potrai riprovare e sperimentarti quanto metterne. Anche qui è tutto molto soggettivo. Io lo “macchio” come si fa con il caffè e mi piace la morbidezza che lascia in bocca.

      E’ bello essere curiosi e voler conoscere anche gli altri delle altre nazioni.

      Grazie per il bellissimo complimento 🙂 Sono veramente felice di essere riuscita a trasmettere che sto molto attenta prima di scrivere qualcosa 🙂
      Divento come San Tommaso, verifico sempre le fonti.

      Ricambio gli auguri di un buon week end anche a te 🙂

      Piace a 2 people

Scrivi un commento. Grazie mille

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: